giovedì 12 aprile 2012

Plastica? Recycling art DIY: la regola delle tre R

Nel post precedente si discuteva dell'uso della plastica e del fatto che non sia un materiale "nobile", ma anzi sia spesso disprezzata a causa dell'uso massiccio fatto negli anni e dell'inquinamento che ne è derivato.
Fa la sua comparsa nel 1862 quando l’inglese Alexander Parkes presentava all’Esposizione Internazionale di Londra la propria Parkesine, un nuovo materiale che poteva essere "usato allo stato solido, plastico o fluido, (che) si presentava di volta in volta rigido come l'avorio, opaco, flessibile, resistente all'acqua, colorabile e si poteva lavorare all'utensile come i metalli, stampare per compressione, laminare."

Nel corso dello sviluppo industriale la pastica è stata largamente utilizzata a causa delle sue qualità plastiche e di resistenza, tutto questo a spese del pianeta, è vero che ci stiamo attrezzando per riciclare la plastica... ma siamo in ritardo!
Non uso consumare acqua in bottiglie di plastica, preferisco il vetro, ma ci sono certe bevande che non si trovano in vetro.
E allora cosa fare della plastica che resta?

Seguiamo la regola delle tre R: “Riduci Riutilizza Ricicla”
  1. Il primo passo da compiere è quello di ridurre la quantità di cose che consumiamo e cambiare il nostro abituale consumo di prodotti e di servizi ricercati.
  2. Il secondo è quello di trovare utilizzi proficui per i materiali di scarto.
  3. Il terzo è quello di portare il materiale di scarto diligentemente nelle campane apposite per il riciclaggio...
ma c'è chi di questo ne ha fatto un' arte, ecco qualche formidabile esempio:

Plastica ed acciaio
Plastica e carta

Porta bagel digitale

Arte fai-da-te
Bambini: divertirsi con poco
Giardino eco-sostenibile
Notizie alla mano

Dopo tutto questo parlare di plastica e di riciclo creativo ho gia pronto un nuovo tutorial.... COOMING SOON

23 commenti:

  1. Incredibile quante cose si possano fare con un materiale come la plastica! Post molto interessante!
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Riccardo se ci pensi è cheap and chic

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di vedere il tutorial e di copiarti qualche lavoretto...
    un bacio.
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @sciccoserie un po' di pazienza ;)

      Elimina
  3. ...che belliiiiiiiiii, tutti da copiare, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Ideone interessanti e...ecologiche!!! Brava ciao lieta

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. @Fiore, da quanto tempo!!! come stai?

      Elimina
  6. quante belle idee....sono tutte tue?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @sine queste sono immagini che ho ricercato nei vari siti di recycling art, per mostrare cosa è possibile fare con dele vecchie bottiglie, oggi posterò un tutorial mio con delle mie idee :)

      Elimina
  7. ... Aspetto il tuo tutorial! Grazie per le bellissime immagini, così non ha nulla del riciclo, sembra tutto nuovo!
    Silvia

    RispondiElimina
  8. ma che bello questo post, davvero interessante. Grazie per il tuo commento, io ti seguo, spero anche tu, buona giornata!



    FASHION SINNER
    Fashion Sinner Facebook Fanspage

    RispondiElimina
  9. Buondì,

    effettivamente io non vado matta per la plastica, anche se devo dire che il salottino da giardino che hai postato è molto carino...

    Buuon fine settimana.
    Serena

    RispondiElimina
  10. Mia cara, grazie :-) come sto? :-) come una tigre in gabbia :-))))
    A Pasqua e seguenti ho invitato tutti da me... alla fine eravamo 18, Domenica c'è la cresima di mia figlia, e vengono tutti da fuori :-)Lunedì c'è una scadenza fiscale (faccio la consulente) e martedì mia figlia ha il compito di Geometria! Oggi ci sono i colloqui scolastici del maschio e la riunione in chiesa ... bho! meno male che al compleanno non manca molto :-)))) se ci arrivo viva. Però sono ottimista: mi sono organizzata bene
    Questo è il link dell'altro blog
    http://discalculiascuola.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Carissima sono ocntenta di rileggerti! 18 persone???? o sei pazza o sei mitica ;) Hai detto proprio bene, organizzati bene e vedrai che ne uscirai illesa!!!! Allora ti seguirò sull'altro blog :)

      Elimina
  11. Mi sento dottor Jekyll e Mr. Hyde
    Fiore

    RispondiElimina
  12. gisrrsggsrshijhggdsmidrefftssxavrcxxsfddgtokjgtgs ffsruuush yysy yysyys ghshsr

    RispondiElimina

Se quello che condivido ti piace oppure non ti piace, LASCIA UN COMMENTO!
Il confronto è la molla che fa scattare la Creatività!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...